×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

ATTIVITÀ DI CONSULENZA E CONSULTAZIONE

  • —individuazione dell’ausilio più appropriato per l’alunno in relazione ai propri bisogni educativi speciali
  • —assistenza didattica ai docenti fornendo indicazioni idonee per utilizzare lo  strumento in modo efficace in tutte le attività scolastiche
  • —attività  di prestito/comodato d’uso di strumenti e sussidi per l’attività inclusiva

 

MODALITà DI CONSULENZA

  • —Primo incontro presso il CTS per la presentazione della richiesta e la raccolta delle informazioni sul caso.
  • Rielaborazione delle informazioni e studio del caso da parte degli operatori.
  • Secondo incontro con gli utenti per la restituzione di indicazione specifiche in merito alla richiesta ed eventuale sperimentazione del materiale consigliato presso il centro.